Pesca e agricoltura, settori primari da sostenere |video

ALGHERO – “Tavolo di dialogo con il Parco di Porto Conte, compensazioni come con avvenuto coi ricciai e apertura di un Ufficio Pesca ad Alghero “. Queste, in sintesi, le richieste emerse nella doppia commissione di ieri. Le due assisi presiedute da Christian Mula e Monica Pulina, alla presenza del Presidente del Parco Raimondo Tilloca e del Direttore Mariano Mariani, hanno nuovamente affrontato il problema della pesca nell’area protetta. Come indicato dal consigliere comunale Mimmo Pirisi, ci si è concentrati su alcune circoscritte richieste che, come confermato dai vertici dell’Ente Parco, possono essere considerate senza dimenticare che le normative vigenti sono nazionali ed europee.

Un settore, quello della pesca che, come per l’agricoltura, rappresenta un segmento importante dell’economia locale e anche della storia e tradizione. Per questo, come indicato dallo stesso Pirisi intervistato in questi giorni, è necessario sostenere questi settori e fare pressioni (verso gli Enti sovraordinati, perfino Stato ed Europa) affinchè venga arginata la crisi che già attanaglia tutti i comparti produttivi.

 

Intervista con Mimmo Pirisi:

https://www.youtube.com/watch?v=eSL4fEZlr8Q